Logo Regione Autonoma della Sardegna

News

Museo del Costume - Sala del pane
Emergenza COVID 19. Regolamentazione delle visite nei Musei dell'Istituto Superiore Regionale Etnografico. Le nuove prescrizioni.

In osservanza delle normative vigenti, certi di operare per il superamento di questa emergenza epidemiologica e permettere un ritorno alla piena normalità, preghiamo i signori visitatori di voler accogliere le seguenti disposizioni e di collaborare con il personale addetto al portierato:

Museo del Costume

* Obbligo di indossare le mascherine prima di accedere al Museo

* Igienizzare le mani con l’apposito dispenser all’ingresso del Museo

* Mantenere il distanziamento di 1 metro

* N° massimo di visitatori consentito all’interno del Museo: 50/70 persone per turno

* Le visite guidate potranno svolgersi con gruppi limitati 10/25 persone che consentano il distanziamento dei partecipanti con distanze di almeno un metro.

* Considerata in questa fase l’impossibilità di provvedere alla frequente pulizia e igienizzazione non sarà consentito l’uso dei depositi bagagli per il pubblico.

* Considerata in questa fase l’impossibilità di provvedere alla frequente pulizia e igienizzazione non sarà consentito l’uso delle audioguide

* Tutti gli oggetti in vendita sono soggetti alle normative prescritte dalle norme di settore, oltre a quanto già specificato per il museo: distanziamento 1 metro, obbligo uso della mascherina, igienizzazione delle mani, ecc.), gli oggetti in vendita non devono essere toccati dai clienti, in caso sia strettamente necessario, si dovrà operare esclusivamente con guanti monouso messi a disposizione degli utenti.


Museo Casa Natale di Grazia Deledda

* Obbligo di indossare le mascherine prima di accedere al Museo

* Igienizzare le mani con l’apposito dispenser all’ingresso del Museo

* Mantenere il distanziamento di 1 metro

* N° massimo di visitatori consentito all’interno del Museo: 20 persone per turno

* Le visite guidate potranno svolgersi per gruppi limitati di 10 persone che consentano il distanziamento dei partecipanti con distanze di almeno un metro.

* L’unico spazio idoneo per attività divulgative per un massimo di 20 persone è il cortile

* Considerata in questa fase l’impossibilità di provvedere alla frequente pulizia e igienizzazione non sarà consentito l’uso dei depositi bagagli per il pubblico.

* Considerata in questa fase l’impossibilità di provvedere alla frequente pulizia e igienizzazione non sarà consentito l’uso delle audioguide.

* Tutti gli oggetti in vendita sono soggetti alle normative prescritte dalle norme di settore, oltre a quanto già specificato per il museo: distanziamento 1 metro, obbligo uso della mascherina, igienizzazione delle mani, ecc.), gli oggetti in vendita non devono essere toccati dai clienti, in caso sia strettamente necessario, si dovrà operare esclusivamente con guanti monouso messi a disposizione degli utenti.


Museo Etnografico – Collezione Luigi Cocco

* Obbligo di indossare le mascherine prima di accedere al Museo

* Igienizzare le mani con l’apposito dispenser all’ingresso del Museo

* Mantenere il distanziamento di 1 metro

* N° massimo di visitatori consentito all’interno del Museo: 25/30 persone per turno

* Le visite guidate potranno svolgersi per gruppi limitati di 25 persone che consentano il distanziamento dei partecipanti con distanze di almeno un metro.

* L’unico spazio idoneo per attività divulgative per un massimo di 20 persone è il cortile

* Considerata in questa fase l’impossibilità di provvedere alla frequente pulizia e igienizzazione non sarà consentito l’uso dei depositi bagagli per il pubblico.

* Tutti gli oggetti in vendita sono soggetti alle normative prescritte dalle norme di settore, oltre a quanto già specificato per il museo: distanziamento 1 metro, obbligo uso della mascherina, igienizzazione delle mani, ecc.), gli oggetti in vendita non devono essere toccati dai clienti, in caso sia strettamente necessario, si dovrà operare esclusivamente con guanti monouso messi a disposizione degli utenti.