Logo Regione Autonoma della Sardegna

Vocabolario Casu

 
info
Particolare di pagina dattiloscritta estratto dal vocabolario Casu
Autore: Pietro Casu. Sacerdote e insegnante di Lettere, nato a Berchidda il 13 aprile 1878 e morto il 20 gennaio 1954
Contenuti: 50.000 lemmi su 2034 pagine manoscritte

L'istituto conserva i documenti originali del vocabolario sardo logudorese del canonico Pietro Casu, un imponente corpus lessicografico recentemente pubblicato in formato cartaceo e digitale dall'ISRE e dalla ILISSO, a cura del prof. Giulio Paulis.

Il manoscritto è stato redatto tra il 1934 e il 1947 dal Casu (n. 1878 - m. 1954) ritenuto dagli studiosi, una delle figure più significative della cultura sarda della prima metà del Novecento.

Si tratta di oltre 50.000 lemmi riportati su 2034 pagine manoscritte su fogli formato protocollo che, per volontà testamentaria dell'autore, furono donati alla Regione Autonoma della Sardegna che a sua volta li trasferì all'ISRE perché ne curasse la pubblicazione.

Galleria fotografica
  • Una pagina tratta dal manoscritto del Vocabolario di Pietro Casu
  • Pagina dattiloscritta con interventi manoscritti estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu
  • Pagina dattiloscritta con interventi manoscritti estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu
  • Pagina manoscritta estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu
  • Pagina manoscritta estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu, (contiene anche una poesia dattiloscritta)
  • Pagina manoscritta estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu
  • Pagina manoscritta estratta dal documento originale del vocabolario di Pietro Casu (contiene anche un messaggio datato Monti, 9. XII.1932)


CONSULTA IL VOCABOLARIO CASU